Email. info@matildecalamai.net

create_thumb Privacy Policy

Blank Page

 

Nel 2009 inizia la sua carriera da scrittrice entrando in finale al “Premio letterario internazionale Ida Baruzzi Bertozzi" della quattordicesima edizione Marengo D'Oro con il romanzo La bellezza parte da dentro, ( Neftasia Editore).

 

Nel 2010 pubblica Storie sexy di ragazze per bene ( GDS Editore), una raccolta di racconti apprezzata anche da Federico Moccia che ha scritto la prefazione dell'opera.

 

Nel 2012 pubblica la raccolta di poesie Pensieri InVersi (Linee Infinite), lavoro che ha riscosso positivi consensi ai concorsi letterari.

Scrive i testi per l'album musicale Caos di Emozioni.

 

Nel 2013 pubblica in America Paola. Beyond Words.

 

Nel 2014 pubblica la versione italiana del romanzo Paola. Oltre le parole edito da Giuliano Ladolfi Editore.

 

Nel 2015 pubblica una poesia nell’antologia Poeti in bici di Giancarlo Bianchi e Franco Maniscalchi

 

Nello stesso anno pubblica Da Mombasa a New York, raccolta poetica edita da Ladolfi Editore

 

 

 

Hanno parlato di lei:

 

Paola Lucarini, scrittrice e critica letteraria, Giampaolo Merciai, scrittore ed Enrico Nistri critico letterario, Paolo Bambagioni Consigliere Regionale.

 

Premi letterari

 

2009

 

Finalista al Premio letterario internazionale Ida Baruzzi Bertozzi della quattordicesima edizione Marengo D'Oro con il romanzo La bellezza parte da dentro.

 

2012

 

Poesie:

Menzione d'onore al XX “Premio Letterario Internazionale A.L.I.A.S. di Melbourne - Australia. “

Prefinalista al trentaseiesimo “Premio Nazionale Città di Fucecchio".

Finalista al “Premio Internazionale Io Racconto 4”.

Primo Premio poesia edita del Premio "Lilly Brogi-La Pergola Arte 2012"

 

2013

 

Poesie:

 

Finalista alla XXX Edizione del “Premio Firenze.”

Segnalazione di merito per la poesia E' Africa, XXI “Premio Letterario Internazionale A.L.I.A.S. di Melbourne – Australia”

 

Narrativa:

 

Terzo premio narrativa al XXI “Premio Letterario Internazionale A.L.I.A.S. di Melbourne – Australia”, per il racconto "Quanza, la matriarca."

 

Segnalazione di merito al Premio Letterario "La vita in prosa 2014" ( Dedalus), per il racconto Quanza, la matriarca."

 

Matilde Calamai è attiva anche come pittrice, ottenendo ampi consensi di critica e di pubblico.

 

Nel 2012 espone per la prima volta i suoi lavori materici in una mostra personale alla Galleria "La Pergola Arte" di Firenze, subito seguita dalla partecipazione a un’importante collettiva al GAMEC, Centro d'Arte Moderna di Pisa.

 

A Settembre 2013 espone alcune opere nel nuovo Spazio Espositivo Polivalente del progetto "Arte per strada" di Prato.

 

A dicembre 2013 ha esposto le sue opere a New York all' Agorà Gallery, galleria che attualmente la rappresenta.

 

Ad aprile 2014 ha partecipato alla mostra collettiva “ All in one” alla galleria McTerme. L'opera “Vortici” farà parte della collezione del Comune di Montecatini Terme.

 

Nel 2014 espone le sue opere a Firenze allo Spazio Melauri

 

Nello stesso anno i suoi lavori vengono pubblicati nel libro Arteè edito da Masso Delle Fate e promosso dall'Associazione La Pergola Arte di Firenze.

 

Inoltre alcuni suoi dipinti sono stati usati come scenografia permanente sul set della serie televisiva internazionale "Il Commissario Rex" ( 2014) 

 

Nel 2015 espone alla X edizione della FLORENCE BIENNALE con la scultura The City